Navigation Menu+

Concerti e balli con gli studenti di Mapanda (Video)

Posted on 29 Ottobre 2013 in Le mie famiglie, Tours | 0 comments

Naheela in concerto a Mapanda

In questo quarto post che riguarda il viaggio in Africa (non sarà l’ultimo!) vi racconto meglio chi sono le tre amiche arabe della Galilea. Devo partire un po’ da lontano. Nel 2010 passai quasi un mese in Africa, in occasione delle feste di Pasqua. Tornato a Gerusalemme raccontai del mio viaggio alle suore e alle loro bambine. C’era anche Naheela, che aiutava suor Ursula per l’educazione, la scuola e l’ospitalità delle bambine della Maison d’Enfants. Rimase molto colpita dalle foto e dai racconti, tanto che cominciò a sensibilizzare la sua famiglia, i suoi amici, le famiglie della sua parrocchia vicino ad Akko, in Galilea.

06092013-DSC05700.jpg

Grazie all’aiuto di Gabriele Maria a Mapanda, iniziammo un progetto di aiuto e sostegno allo studio per gli studenti della scuola secondaria di Mapanda: tasse scolastiche, quaderni e un contributo per le spese generali. Naheela ha cominciato a raccogliere dalle famiglie della sua comunità cristiana, circa 30 euro all’anno per studente. Tanti hanno aderito con entusiasmo. Così negli ultimi tre anni da questa piccola parrocchia maronita vicino ad Akko, sono arrivati a Mapanda contributi per aiutare 50-60 studenti all’anno (su 450 iscritti circa), scelti in base alla povertà della famiglia, del rendimento e della continuità scolastica.

– in questo video si vede il discorso di Naheela e la consegna delle borse di studio nella scuola secondari di Mapanda –

Così quest’anno Naheela è finalmente venuta a Mapanda per conoscere di persona gli studenti, la scuola, il villaggio e ad assaggiare la bellezza e la complessità dell’Africa! Sono venute con lei Abeer, la sorella maggiore e Rasha, la cugina. Speriamo che questo viaggio permetta al piccolo progetto di continuare, forse con nuove idee e nuove aperture. Io ero molto orgoglioso e onorato di accompagnare queste amiche arabe della Terra Santa. I cristiani del Medio Oriente una volta tanto possono aiutare in prima persona e non solo “ricevere” nella loro terra segnata dal conflitto troppo lungo e logorante.

Naheela, a Gerusalemme, studia e insegna canto, oltre che ad essere una bravissima cantante, soprattutto liturgica. Nelle colline dell’altopiano tanzano si è lanciata in qualche esibizione! Come potete vedere in questo video, lo stile, il ritmo e le melodie sono molto diverse da quelle locali ma è stata apprezzata! Nel finale le tre sorelle Soussan provano a coinvolgere i ragazzi in un ballo collettivo.

– vedi su youtube Naheela in concert with the students of Mapanda –

In questo ultimo video don Davide ha messo una musica di grande successo e si balla con il ritmo africano!

– vedi su youtube The sisters Soussan, dancing with students, african songs in Mapanda –

Nella galleria fotografica qui sotto si vede anche un incontro in parrocchia con un po’ di ragazzi e Giuseppe e Marina della comunità papa Giovanni XXIII di Iringa:

Response code is 404

Album Picasa (36 foto)

Tag:, , , , , , ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.