Navigation Menu+

Domenica nei villaggi di Ukami e Chogo

Posted on 24 Novembre 2015 in Le mie famiglie | 1 comment

VIsita ad una persona anziana di Chogo

TANZANIA – Domenica 22 novembre 2015 ho accompagnato don Davide in due villaggi della parrocchia di Mapanda. Commovente l’olio degli infermi per una nonna centenaria.

La parrocchia di Mapanda comprende otto villaggi, alcuni di questi con due o più comunità o vigango. Ogni domenica i padri presiedono la messa in quattro villaggi. Così ogni comunità partecipa alla messa ogni due o tre settimane.

Domenica, mentre a Mapanda durante la messa domenicale c’erano ben tre matrimoni con relative feste, io ho strategicamente accompagnato don Davide Zangarini e una suora minima. Partiti all’alba, siamo andati a Ukami. La messa non è stata nella chiesa del villaggio ma nella scuola elementare di Kisusa, il kigango più vicino alla valle di Chita, nella zona della famosa diga del fiume Kianzi (che visitammo nel 2013 con le 3 ragazze arabe).

Diligentemente seduti tra i banchi di scuola, una cinquantina di fedeli hanno animato la celebrazione delle 8 di mattina bella, semplice, cordiale, quasi intima. Davide ha fatto una bella omelia sulla festa di Cristo Re dell’Universo. Alla fine della messa, suor Jeny ha guidato un incontro con le persone sposate commentando Ef 5. Bella la discussione, soprattutto delle donne, che rivendicavano l’importanza di non essere lasciate sole dal marito specialmente la domenica.

Dopo aver comperato due pregevoli caschi di banane (quelle di Ukami sono particolarmente prelibate) ci siamo spostati a Chogo. Qui c’è una chiesa nuova, grande, che necessita solo di qualche rifinitura. La messa è iniziata alle 12,30. I bambini che fanno parte del gruppo “Mtoto Yesu” (Bambin Gesù) hanno animato la liturgia con balli e canti molto simpatici.

Alla fine, mentre suor Jeny incontrava le mamme, noi siamo andati in una casa un po’ isolata per visitare una bibi (nonna) molto anziana. I familiari sostenevano che aveva addirittura più di cento anni. Era seduta sotto un banano, sorridente, con tutti i capelli bianchi. Parlava solo kie, il dialetto di questa tribù. Abbiamo fatto una preghiera. Davide le ha dato l’olio degli infermi.

album picasa (7 foto)

Response code is 404

Tag:, , , , ,

«

1 Comment

  1. Caro Andrea, le tue cronache mi fanno vivere le vostre giornate con voi! sempre grazie di questo regalo!
    un forte abbraccione.
    Cristina

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.