Navigation Menu+

Escursione STJ: Kathisma, Erodium, Betlemme e Ain Karem

Posted on 23 Ottobre 2011 in Tours | 2 comments

Con le lezioni… sono iniziate anche le escursioni! Ci guida sempre padre Eugenio Alliata. Giovedì 20 ottobre 2011 siamo andati un po’ fuori Gerusalemme. Le tappe erano: la chiesa del Kathisma (nella strada per Betlemme, un po’ prima del monastero di Sant’Elia, ci sono le rovine di un’antichissima chiesa che ricorda il luogo dove Maria, ormai vicina la parto, si ferma a riposare. C’era anche un pozzo, dove i Magi, secondo la tradizione, rividero la stella che li guidava al Salvatore. Per secoli è stata una meta dei pellegrini). L’Erodium (la collina-fortezza costruita da Erode, dove pare sia stato anche sepolto) Betlemme (la basilica e il campo dei pastori ortodosso – che non avevo mai visitato – e cattolico) e Ain Karem.

Ovviamente mete classiche, visitate centinaia di volte. Ma p.Eugenio è stato bravissimo a raccontarci la storia di questi posti, l’archeologia, la tradizione, utilizzando e mostrando dettagli e particolari che erano sconosciuti anche ai più esperti. Vi consiglio di scaricare ed ascoltare le registrazioni audio (file zip con 4 mp3, uno per località). La foto sopra è del mio amico e fra Adelmo, bravo fotografo! (leggete il suo blog in spagnolo, completo di 4 gallerie fotografiche molto più complete della mia qui sotto).

AUDIO spiegazione di P.Eugenio Alliata (60MB circa)

Album Picasa (56 foto)

Tag:, , , ,

«

2 Comments

  1. Nella foto presso l’Erodium, non sono palle da balestra, ma per catapulta. Balestra= Balista (per quei tempi) lanciava dardi di circa un metro di lunghezza. Tuttavia entrambe erano armi da assedio.

    Grazie per le slpendite foto, seguendo i vostri cammini archeologici-storici, soddisfo in parte …. la mia voglia di conoscere…

  2. grazie stefano! ho corretto

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.