Navigation Menu+

Estate a Gaza: il clown Pimpa al campo estivo

Posted on 16 Luglio 2013 in Gaza | 0 comments

DSC03443

Il corso delle icone non era l’unica proposta estiva per la parrocchia di Gaza. Il parroco ha organizzato il campo estivo per un centinaio di bambini, piccoli e grandi, per tutto il mese di luglio, quattro giorni alla settimana. Una faticaccia enorme, ben ripagata dalla gioia dei ragazzi che si ritrovano sempre molto volentieri a giocare insieme. Il tutto si conclude con il pranzo e il momento di preghiera davanti al Santissimo.

Immaginate dunque la nostra aula-atelier, dove si lavora raccolti in un religioso silenzio, circondata da un centinaio di bambini urlanti, che giocano a rubabadiera, si sfidano in complicati giochi di squadra o si lanciano gavettoni! Ma la perla del campo è stata senz’altro Marco, il clown PIMPA, ospite abituale, ormai famosissimo, dei cristiani di Gaza.

Da anni viene ad allietare con le sue magie, i suoi trucchi e i suoi giochi i bambini, che lo guardano ammirati e affascinati. Per me è diventato un amico carissimo. E’ stato bello passare dieci giorni insieme! Abbiamo pubblicato una bella intervista sul sito del patriarcato:

Perché un clown a Gaza? Semplice – dice Il Pimpa – è la voglia di far sorridere il cielo, perché in alcuni luoghi del mondo, il cielo, anche quando è completamente azzurro, purtroppo non è sereno. Allora, una semplice magia fatta con i bambini aiuta a portare serenità al cielo, a tutti i bimbi che da lassù ci seguono e a tutti quelli che hanno ancora i piedi per terra (continua a leggere qui).

Eccovi le foto:

Album Picasa (29 foto)

Response code is 404

 

Tag:, , ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.