Navigation Menu+

La scuolina raggiunge la Galilea

Posted on 29 Dicembre 2012 in Tours | 0 comments

La scuolina raggiunge la Galilea

Al terzo giorno gli studenti bolognesi raggiungono il nord della terra santa. Lasciamo la parola e le fotografie a Roberta che, nominata inviato speciale ha seguito il gruppo mentre lo studente di teologia si immergeva nella tremenda storia della chiesa.

– Album Picasa (33 foto) –

Che giornata senzazionale! Nonostante l’alzataccia (5.30) il terzo giorno è stato ricco di emozioni. Abbiamo affrontato in pullman un dislivello di 1100m per raggiungere il lago di Tiberiade che si trova a 300m sotto il livello del mare. I ragazzi sono stati abili a risolvere il quesito di Lorenzo sull’errore del mosaico che rappresenta il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci. I più intraprendenti si sono scalzati per immergere i piedi nelle acque del lago.

A Cafarno abbiamo ammirato le fondamenta della casa di Pietro e della sinagoga. I ragazzi hanno fatto un momento di riflessione insieme alla prof.ssa Lucia sui momenti e le emozioni vissute in questi primi giorni. Il nostro viaggio è proseguito verso il monte Tabor dove i giovani si sono dimostrati degli ottimi “alpinisti” percorrendo tutta la salita dal parcheggio dei bus alla cima del monte. Qui abbiamo incontrato dei membri dell’associazione mondo x che accoglie e aiuta ragazzi con problemi di droga. Ultima tappa della giornata, dopo la discesa del monte della trasfigurazione, la basilica dell’annunciazione a Nazaret!

Volevo concludere il diaro di questa giornata (che ho accettato di scrivere al posto di Andrea) dicendo ai genitori di questi ragazzi che hanno dei figli meravigliosi che trasmettono gioia e serenità!! Partecipare a questa esperianza con loro mi sta arricchendo e riempie il mio cuore di tanto amore!! Roberta

Tag:, ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.