Navigation Menu+

Nocino e casa nuova a Mgagao

Posted on 28 Novembre 2015 in Le mie famiglie | 0 comments

la torta fatta da Luca!

TANZANIA – Sabato 28 novembre 2015 siamo andati a trovare la famiglia Kindole a Mgagao e con loro Baba e Mama Yoakim, che da un po’ di tempo camminano insieme alle Famiglie della Visitazione. Lo mzee (l’onorato anziano) Makarius ha ricevuto in dono da Tommaso una bottiglia del prezioso liquore alle noci.

Le ore passano, come sempre, velocemente. Gli argomenti con cui aggiornarsi non mancano mai: i figli, gli studi, la famiglia, la lectio, Gerusalemme, il prof. Arrigo,… Soltanto una breve interruzione delle chiacchiere durante il pranzo.

Io ho consegnato ad entrambe le famiglie il prezioso regalo da parte di Lorenzo: la serie completa delle fotografie delle icone della nostra cappella a Gerusalemme, tra le quali le 12 feste. La spiegazione di ogni icona è stata rapida ma efficace!

Siamo andati a vedere la nuova casa di Makarius che si trova a poche decine di metri dalla vecchia. È molto grande, con tante stanze, ampia, luminosa. La metà di sinistra è abitabile, mancano solo le finestre e i vetri. Molti figli sono lontani per gli studi, quindi ci sarà posto per gli ospiti! Karibu sana, ci hanno detto!

Prima di rientrare a Mapanda siamo passati anche a casa del falegname e di sua moglie Mama Yoakim, dove appunto ha soggiornato il prof. Pallotti nei mesi scorsi per una sua inchiesta sul campo. La mamma è in dolce attesa!

album picasa (20 foto) –

Response code is 404

Tag:, , ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.