Navigation Menu+

Notizie del 28 novembre 2006 – 88

Posted on 28 Novembre 2006 in Palestina-Israele | 0 comments

Possibilità di intesa tra Israele e Autorità nazionale palestinese, dopo le dichiarazioni del premier israeliano Olmert sulla disponibilità a effettuare uno scambio di prigionieri e a incontrare il presidente palestinese Abu Mazen, per discutere sulle prospettive di uno sgombero degli insediamenti in Cisgiordania. Israele pone però come condizione che il governo palestinese accetti le condizioni poste di rinunciare alla violenza, riconoscere l’esistenza di Israele e accettare gli accordi siglati in passato fra lo Stato ebraico e l’OLP. Olmert ha annunciato che lo Stato ebraico è disponibile a rilasciare numerosi prigionieri e a sbloccare i i fondi palestinesi in cambio del rilascio di Gilad Shalit, il soldato israeliano rapito. Ha aggiunto che Israele è pronta a ritirarsi "da numerosi insediamenti " nei Territori in cambio della pace con i palestinesi, chiede però la rinuncia al diritto al ritorno dei profughi. La radio israeliana e la ‘Voce della Palestina’ oggi danno per imminente un vertice a tre fra lo stesso Olmert, il presidente palestinese Abu Mazen e il segretario di Stato americano Condoleezza Rice. Fonti di stampa parlano anche di un possibile incontro, mercoledì prossimo, tra Abu Mazen e il presidente americano George Bush, ad Aqaba, in Giordania.

Tag:

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.