Navigation Menu+

Nyumba Ali e i suoi bambini (Vd)

Posted on 20 Aprile 2015 in Le mie famiglie | 0 comments

24032015-DSC07619

Il primo post del mio rapidissimo viaggio in Tanzania per le feste pasquali 2015, lo dedico alla Nyumba Ali, la casa di Bruna e Lucio e delle loro ragazze, che di giorno si trasforma in una casa con le ali per accogliere i bambini di Iringa che hanno difficoltà motorie di vario genere e gravità. 

Ci sono passato diverse volte e così ho potuto abbracciare e riabbracciare i miei cari amici e stare un po’ di tempo con loro. Vi consiglio di dare un’occhiata al loro sito per scoprirne la storia, bella, unica e di iscrivervi alla newsletter. Ma non è solo un centro diurno per disabili, che ormai fa da modello per altri che stanno nascendo. È molto molto di più.

Tantissima gente – italiani, tanzaniani, adulti, ragazzi, studenti, volontari, gente in cerca di lavoro, bambini, professori, ricercatori universitari, medici, fisioterapisti, sindaci, preti, fratelli e sorelle, suore, coppie di sposi – tutti vengono accolti con calore familiare. La tavola si allarga o si stringe a seconda del numero di ospiti, sempre numerosi.

Le padrone di casa sono Vichy, Mage e Ageni e, insieme a loro, tutti i piccoli che vengono a sgarbugliarsi quotidianamente dalle loro difficoltà fisiche. Per la Nyumba Ali passa un concentrato di umanità meravigliosa, con le sue gioie ma anche con le sue grandi tragedie, che trabocca e si riversa nei cuori di chi la visita anche per poche ore.

Album Picasa (41 foto)

Response code is 404

Tag:, , , , ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.