Navigation Menu+

Patriarcato, Raed e Guillaume

Posted on 3 Aprile 2006 in Chiesa in Terra Santa | 0 comments

Lunedì 3 aprile 2006
Durante la mattinata al patriarcato incontro Abuna Raed (che mi porta finalmente il CD di Macromedia) e Guillaume, un ragazzo francese che insieme a sua moglie, abitano a Taybeh. Stanno facendo il servizio civile, e staranno qui 2 anni. Lei insegna francese alla scuola parrocchiale e lui aiuta Raed per tutte le questioni amministrative, le spedizioni dei prodotti, le vendite per corrispondenza delle lampade della pace e anche fa il sito web della parrocchia, che già vi segnalaiwww.taybeh.info.

Visitatelo, specialmente la sezione vendite, comperate qualcosa, e il “forum” di cui l’Abuna è molto orgoglioso. Lasciate un vostro post!

Questo Guillaume è proprio un bel tipo. Mi aiuterà per la traduzione delle pagine del sito lpj in francese e anche in inglese. Oggi è qui perchè il patriarca lo vuole ingaggiare per il Bollettino, altra impresa ferma per mancanza di personale adatto.

Come sempre Raed è un torrente in piena… idee, proposte, accelerazioni… è difficile stargli dietro. Anche le altre mie fonti del patriarcato sono molto impegnate. Il lunedì probabilmente è il giorno più frenetico di lavoro. Io quindi procedo con l’aggiornamento delle vecchie pagine, sistemo le pagine dei vicari e della storia del patriarcato. Poi ho una luminosa idea. Metto tutto quello che faccio in una nuova cartella, www.lpj.org/newsite2006 così i capi possono controllare lo status dei lavori e correggere, consigliare, ideare… altrimenti, se devo aspettare che vengano nel mio ufficio per farlo, rischiamo di arrivare a natale 2006 prima di pubblicare qualcosa. Domani gliene parlerò.

Pomeriggio tranquillo di studio di arabo per la lezione di domani.

Tag:, ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.