Navigation Menu+

Quattro famiglie dei campi profughi di Gaza

Posted on 10 Luglio 2015 in Gaza | 0 comments

28052015-DSC09298

In maggio 2015 siamo andati a visitare alcune famiglie indigenti di uno dei tanti campi profughi che costellano la Striscia di Gaza. Vi racconto cosa abbiamo visto, con qualche foto.

Nella prima, la mancanza di lavoro e di altri contributi è così drammatica che i bambini (li vedete nelle foto che saltellano sui letti a castello) vanno a cercare cibo nella spazzatura. Il venerdì si rivolgono alle moschee, dove persone più abbienti regalano frattaglie di pollo e altri alimenti.

La seconda famiglia visitata era più distinta. Qui mancano da mesi o da anni gli stipendi dei figli del capo famiglia perché sono detenuti in carcere, in attesa di giudizio.

Nelle viuzze strette del campo profughi abita la terza famiglia, che ha un figlio in carrozzina, bisognoso di farmaci, molto costosi, per una forma di Parkinson. Vicina di casa di questa famiglia è una donna anziana che giace per terra a causa dei dolori alle gambe. Straziante la sua faccia triste.

Il capo famiglia dell’ultima casa visitata ha bisogno di un trapianto di rene. Troppo costoso l’acquisto di un rene in Egitto (!!). Si orienta verso il rene della moglie. Operazione in Giordania nei prossimi mesi.

album picasa (29 foto)

Response code is 404

Tag:, ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.