Navigation Menu+

Sorelle derubate!! Notizie del 27 novembre 2006 – 87

Posted on 27 Novembre 2006 in Palestina-Israele | 1 comment

E’ stato trovato l’accordo per una tregua tra Israele e Autorità palestinese. Ieri alle 5 nella Striscia di Gaza e’ scattata la tregua. Il premier israeliano Ehud Olmert ha accettato il cessate il fuoco proposto dal presidente palestinese Abu Mazen. Il presidente palestinese in un colloquio telefonico ha detto di aver raggiunto, insieme con il premier Ismail Haniyeh, un accordo con tutti i gruppi dell’Intifada per la sospensione dei lanci di razzi verso lo stato ebraico; in cambio ha chiesto una cessazione di tutte le attivita’ offensive israeliane nei confronti dei palestinesi a Gaza e il ritiro delle truppe. Il premier Olmert ha comunicato che Israele avrebbe risposto positivamente se le violenze cesseranno. Il reciproco impegno non e’ bastato a fermare subito le violenze.

Due miliziani di Hamas sono stati uccisi nella Striscia di Gaza in un raid aereo israeliano e alcuni razzi sono stati lanciati in territorio israeliano ma senza causare danni. Hamas e Jihad Islamica hanno rivendicato la responsabilita’ del lancio. La Jihad chiede che gli attacchi israeliani cessino anche in Cisgiordania. Tre palestinesi sono stati uccisi dai soldati israeliani nella notte precedente nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania in circostanze diverse e un quarto è deceduto per ferite riportate in precedenza.

Nella giornata di ieri le nostre carissime sorelle Maria e Sara sono state derubate, mentre erano a messa ad Ain Arik. Gli audacissimi ladri si sono intrufolati in casa dalla finestra lasciata incautamente sbloccata. Hanno prelevato soldi e regalini per un valore di qualche centinaio di euro.
Per fortuna non hanno trovato la somma destinata alle suore per l’ospitalità di questi mesi. Straordinari gesti di solidarietà da tutti i vicini in particolare dalle suore stesse!

Tag:

«

1 Comment

  1. Mi dispiace moltissimo per le sorelle. Sono stata selezionata per lo stage a Yad Vashem, per cui ci vedremo di certo. Quando ho detto che accettavo, mi hanno chiesto se avevo visto i telegiornali; pareva si aspettassero che rinunciassi… Mah
    ciao a tutti
    lella

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.