Navigation Menu+

Tour a Gerusalemme degli scout di Gaza

Posted on 2 Aprile 2014 in Gaza | 1 comment

02042014-DSC_0031

Le autorità militari israeliane, dopo tante telefonate, attese e false speranze, hanno dato eccezionalmente il permesso ad 11 giovani cristiani di uscire per 3 giorni dalla striscia di Gaza per un incontro ufficiale al patriarcato.

Non voglio usare la parola miracolo perché è soltanto una piccola concessione, un’eccezione “straordinaria” ad una regola severa e spietata che impedisce agli abitanti di Gaza, specialmente i giovani, di uscire dalla prigione. Ma, data la situazione, è un avvenimento prodigioso.

Questi miei amici l’hanno vissuta come una grazia. Li ha accompagnati il loro parroco abouna Jorge. Al patriarcato (vedi l’articolo e le foto) hanno avuto una cordiale accoglienza da parte di tutti, in primis, del patriarca stesso. Poi hanno visitato i luoghi santi di Gerusalemme. I più fortunati c’erano stati l’ultima volta 9 anni fa.

Io li ho raggiunti mentre erano al Getsemani e con una certa emozione li ho salutati e sono rimasto un po’ con loro a pregare.

Una visita troppo breve. Ma anche se solo per tre giorni, ne è valsa la pena! Speriamo si possa presto ripetere con un gruppo più ampio!

album picasa (9 foto) –

Response code is 404

Tag:,

«

1 Comment

  1. Che bella notizia! Segno di speranza anche se conquistata tra difficoltà! E mi ha ricordato la nostra bella esperienza a Gaza! Abbraccio Martina

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.