Navigation Menu+

A Cesarea marittima con Tamar (dopo l’arresto!)

Posted on 21 Maggio 2010 in Spiccioli di vita in Terra Santa, Tours | 0 comments

Mercoledì pomeriggio, vigilia della pentecoste ebraica, abbiamo accettato un generoso invito della nostra amica Tamar: siamo andati sul mare, a Cesare, l’antica capitale imperiale. Il parco archeologico è sempre molto affascinante. Fa impressione pensare che, nel periodo d’oro (3 sec.) la città contasse 120.000 abitanti. Italo e Gisella hanno zampettato agilissimi tra le rovine. Abbiamo potuto ricambiare la visita a Betania dei genitori di Tamar (pranzo di martedì) accettando il loro invito per la cena nella loro casa bellissima, vicina all’acquedotto romano. Uno degli argomenti della serata… gli arresti!

Album : A Cesarea con Tamar (38 foto)

Come sapete a Cesarea Paolo restò imprigionato 2 anni prima di partire per Roma. A proposito di arresti, proprio qualche giorno fa, Tamar è stata arrestata durante una manifestazione pacifista a Sheikh Jarrah contro la commemorazione della unificazione della città di Gerusalemme. E’ stata subito rilasciata. Ecco le foto:

Album : Il giorno di Gerusalemme: Tamar arrestata a Shikh Jarrah (26 foto)

Tag:, , ,

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.