Navigation Menu+

Raccolta delle olive dell’orto del Getsemani

Posted on 13 Ottobre 2012 in Spiccioli di vita in Terra Santa | 1 comment

Una trentina di persone hanno risposto all’invito di Fra Diego ad andare a raccogliere le olive nell’antichissimo orto degli ulivi millenari del Getsemani. Con entusiasmo ed un po’ di emozione ci siamo arrampicati sulle scale (con qualche avventura e tra lo stupore degli pellegrini) per staccare i preziosi frutti… che serviranno per l’olio del 2013. Per la verità io, a causa degli impegni scolastici, sono arrivato solo a fine mattina. Come gli operai “fortunati” della vigna ho lavorato solo un’ora e ho guadagnato ugualmente il lauto pranzo preparato dalle volontarie del Romitaggio.

Tra i partecipanti vi segnalo, del team-medialpj, gli sposi novelli Meo-Christophe e Delphine ormai diventati la coppia mascotte di Gerusalemme, e Amélie. Suor Lucia iconografa in versione operaia della vigna e suor Elisa Cammarata, “sorella” siciliana ritrovata finalmente a Betlemme. Dopo il pranzo nella stanza del Levro, siamo saliti sulla cappella per recitare un salmo e raccogliere così, guidati dal nostro fra Diego, il frutto di questa bella giornata insieme. Per tutta la settimana prossima si raccoglie. Chi vuole andare sarà bel accolto!! Avendo ormai raggiunto un’invidiabile forma fisica, ho fatto ritorno a casa salendo (in bici!) il monte degli ulivi per la ripida strada dei cimiteri e del dominus flevit. Ecco le foto:

Album  (28 foto)

Tag:, , , , ,

«

1 Comment

  1. ho un ricordo stupendo del romitaggio nell’orto degli ulivi, insieme ad un piccolo gruppo di pellegrini di bazzano con don franco govoni abbiamo meditato un brano del vangelo di marco in un pomeriggio di ottobre di qualche anno fa e a Dio piacendo in novembre torneremo a percorrere la terra di Gesù.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.