Navigation Menu+

Una casa in mattoni per una famiglia di Gaza

Posted on 6 Gennaio 2010 in Gaza | 0 comments

Forse ricorderete le famiglie poverissime che abbiamo incontrato nei nostri giri nella striscia di Gaza, che vivono in capanne fatte di teli di plastica, cartoni e pezzi di lamiera. Quando è venuto Giovanni siamo ritornati da una vedova la cui casa è stata distrutta anni fa perchè troppo vicino agli insediamenti dei coloni (oggi abbandonati) e che vive appunto in una catapecchia (una foto e le tre successive). Suo marito morì in quella tragica circostanza. Ha alcuni figli di cui due con una malformazione agli occhi, guaribile con una operazione. Un bimbo è già stato operato con successo qui a Gerusalemme.

Il nostro Giovanni ha deciso di aiutare questa povera vedova. Durante la nostra ultima visita abbiamo dato la prima rata: 1000 €, per iniziare (vedi le foto sopra) prima stanza e il bagno. Altri mille sono pronti completare il lavoro. Le materie prime per le costruzioni sono molto costose a causa della chiusura totale delle frontiere da parte di Israele. Vi terremo aggiornati.

Tag:

«

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.